Tre, due, uno… energia!

  • null

    Classi

    3°- 4° – 5° scuola primaria

  • null

    Tipologia

    Intervento in classe

  • null

    Durata

    2 Ore

  • null

    Contenuti

    C’è tanta energia intorno noi! Cinetica e potenziale, chimica e nucleare, sonora e solare. Il progetto inquadra quali sono le forme in cui l’energia si manifesta e quali sono le fonti, pulite e non. Sono previsti esperimenti per capire cosa sono ed a cosa servono i pannelli fotovoltaici e ci eserciteremo a risparmiare energia con semplici azioni. Il percorso didattico inizia dall’energia in natura, per arrivare con semplici simulazioni al concetto di flussi di energia e trasformazione della stessa. Laboratorio di costruzione di circuiti elettrici e pannelli solari.

  • null

    Obiettivi

    • Ragionare su cosa c’è dietro un interruttore e una lampadina, dietro l’accensione e l’uso dei numerosi elettrodomestici e strumenti tecnologici di oggi.
    • Conoscere le fonti di energia non rinnovabili e quelle invece alternative
    • Comprendere attraverso semplici simulazioni ma di qualità tecnica elevata come si trasmette l’energia
    • Ragionare su risparmio e alternative
    • Conoscere modalità di risparmio energetico da attuare a casa o a scuola
  • null

    Materiali occorrenti per l’attività

    forniti dall’operatore

  • null

    Numero minimo di classi per Istituto

    2

  • null

    Il contributo del progetto ai DSGs

ISCRIVITI AL LABORATORIO

Iscriviti al laboratorio “Tre, due, uno… energia!“.

L’attività è gratuita e riservata alle prime 50 classi iscritte. Farà fede la data di arrivo del modulo, tenendo conto della massima distribuzione del progetto presso le scuole della provincia di Reggio Emilia. Non c’è un numero massimo di iscrizioni di classi per plesso, ma ricordiamo che l’obiettivo del progetto è di coinvolgere quante più scuole possibili. Per poter partecipare è necessaria l’adesione di almeno 2 classi dello stesso plesso scolastico. Per aderire alla proposta è necessario compilare il modulo di adesione.

Abbiamo raggiunto il numero massimo di adesioni pertanto non è più possibile iscriversi ai laboratori gratuiti.

Per informazioni:
Ecosapiens – [email protected]

Per tutte le scuole è aperto il concorso didattico L’Homo Ecosapiens ed è possibile partecipare fino al 13 marzo 2020. VAI ALLA PAGINA DEL CONCORSO

guarda tutti i laboratori

sponsor